Oli essenziali e animali domestici: i benefici dell’aromaterapia per cani e gatti

aromaterapia per cani e gatti, oli essenziali e animali domestici

Chi ha degli amici a quattro zampe in casa si pone una domanda molto naturale: quanto le abitudini umane possono influire sui nostri cani o gatti? Sappiamo ad esempio che i cani non dovrebbero mangiare cioccolata, e che i gatti dovrebbero evitare grosse quantità di tonno… ma come funziona per gli oli essenziali? Possono essere usati sui nostri amorevoli amici pelosi?
Bhè, in poche parole, assolutamente si.
Se usati con attenzione, l’aromaterapia può essere benefica per tutta la famiglia, animali domestici compresi.
Gli oli essenziali offrono una soluzione naturale per i nostri amici pelosi. Sono utili infatti per calmare l’ansia, correggere disturbi comportamentali o anche come antiparassitari.
Siete curiosi di sapere di più?
Continuate a leggere per conoscere tutto quello che c’è da sapere riguardo l’utilizzo di oli essenziali per i nostri amici a quattro zampe.

Aromaterapia per cani e gatti

Oggi, grazie a un rinnovato desiderio di ritorno alla natura, l’aromaterapia ha assunto importanza, non solo per il benessere dell’uomo, ma anche per il benessere dei nostri animali.
L’olfatto, uno dei nostri sensi più basilari e primitivi - può influenzare bruscamente il nostro umore; un buon odore infatti ci calma e ci conforta, mentre i cattivi odori ci nauseano o disgustano.
L’aroma del pane appena sfornato non vi mette il buon umore?
Gli animali domestici attingono al loro immenso senso dell’olfatto per comprendere meglio l’ambiente che li circonda, e come noi, anche loro possono beneficiare dell’aromaterapia.
Proprio perché i nostri amici a quattro zampe hanno un elevato senso dell’olfatto, il consiglio è quello di essere cauti quando utilizziamo gli oli essenziali.
Cerchiamo sempre di diluire le essenze aromatiche, e assicuriamoci di fornire una “via di fuga” per i nostri amici pelosi - una finestra aperta o una porta, per esempio.
Non sempre cani e gatti amano i nostri stessi aromi. Noi magari adoriamo avvolgere la nostra casa nel delicato profumo di rosa, ma il nostro gatto potrebbe allontanarsi di corsa. Se al vostro amico peloso non piace una particolare essenza, non forzatene l’uso.
I gatti soprattutto, sono particolarmente sensibili agli odori.
Diffondete il vostro aroma con parsimonia, e tenete sempre un occhio vigile sul vostro felino.
Ricordate: è il nostro cane o gatto a scegliere e a farci capire di quale olio essenziale ha bisogno in quel momento :)

Se siete curiosi di sapere di più sull’aromaterapia per cani e gatti, visitate il nostro articolo:
Aromaterapia per animali: oli essenziali per cani e gatti e come usarli.

Troverete tantissime informazioni su quali oli essenziali preferiscono cani e gatti e come l’aromaterapia per animali può rivelarsi un valido sostegno in presenza di malattie e in situazioni di tensione.