Olio essenziale di rosmarino: benefici e proprietà

olio_essenziale_di_rosmarino

L’aromaterapia, spesso associata con la cromoterapia, è sempre più diffusa e le sue incredibili proprietà sono sicuramente sempre più note ai più che iniziano a conoscere questa tipologia di trattamento in SPA e centri benessere per poi cercare informazioni per poterla portare anche a casa. Sì, anche in ambiente domestico si possono gustare i benefici dell’aromaterapia e per farlo servono pochissimi strumenti: un diffusore per ambiente e gli oli essenziali naturali. Tra le tante tipologie di prodotto spicca l’olio essenziale di rosmarino che vanta una vasta gamma di proprietà e benefici che oggi scopriremo insieme.

Olio essenziale di rosmarino: da dove nasce e la sua storia

L’olio essenziale di rosmarino viene ricavato dall’omonima pianta, nota come una delle piante officinali più utilizzate per i numerosi benefici per il corpo e per la mente. Con una storicità davvero antica, tanto che se ne trovano testimonianze già durante l’Antico Egitto, l’olio essenziale di rosmarino vede un vero e proprio boom durante il regno di Carlo Magno che nel 812 obbliga i contadini a coltivare in ogni orto almeno una pianta di rosmarino così da avere scorte di medicinale per tutti. L’olio essenziale di rosmarino viene ricavato dalle foglie e dai rametti del Rosmarinus Officinalis per poi essere distillato grazie al potere del vapore; fa parte delle piante balsamiche e il prodotto ricavato può essere utilizzato come elemento farmaceutico, cosmetico e ovviamente anche in cucina.

Olio essenziale di rosmarino: proprietà

La caratteristica principale del rosmarino è che contiene composti fenolitici ma anche acidi tannini che insieme sono ottimi per prevenire disturbi cardiovascolari e che vantano un’azione antiossidante. L’olio essenziale di rosmarino, che si presenta in formato liquido e di un colore giallo pallido, ha un profumo intenso che richiama il mentolato.

Tra le proprietà dell’olio essenziale di rosmarino c’è quella di agire sia sul corpo che sulla mente; a livello psichico infatti va a stimolare il sistema nervoso centrale andando a migliorare la concentrazione e la memoria, sul corpo invece va ad offrire un’azione antiossidante in grado di contrastare la formazione di radicali liberi. Il prodotto è noto però anche per le proprietà antisettiche che permettono di disinfettare le ferite e per l’azione antinfiammatoria e analgesica che va a trattare problematiche come disturbi circolatori o dolori articolari.

Se diffuso nell’ambiente può dare coraggio e migliorare stati di stress, applicato sul corpo sono molteplici i benefici: ad esempio se sciolto nella vasca da bagno regala un’azione tonificante e allo stesso tempo calmante, se utilizzato per un massaggio si possono drenare liquidi e adiposità localizzate ma il prodotto è consigliato anche per i capelli grazie all’azione rinforzante a anticaduta che si ottiene semplicemente attraverso un massaggio che va a stimolare il microcircolo.

Olio essenziale di rosmarino: le tipologie

Lo chiamiamo olio essenziale di rosmarino ma in realtà il prodotto può essere di tre diverse tipologie, la differenza è dovuta sicuramente dalla provenienza geografica della pianta che dà vita ad una composizione chimica differente e ovviamente vanta proprietà differenti. Tra le tipologie sono state individuate tre macro categorie: cineloferum con alta percentuale di cineolo, camphoriferum con più del 20% di canfora e verbenoniferum con più del 15% di verbanone.

Diffusione ambientale di olio essenziale di rosmarino: gli effetti

Tra le modalità di utilizzo dell’olio essenziale di rosmarino c’è la diffusione: per procedere in questa modalità ti servirà un diffusore elettrico per ambienti e ovviamente un flacone di olio essenziale naturale. A questo punto dovrai semplicemente utilizzare 1 goccia ogni metro quadro della tua stanza per poter iniziare a gustarti i benefici del prodotto. L’olio essenziale di rosmarino va ad agire sul sistema nervoso stimolandolo, di riflesso se ne guadagna una migliore forza di volontà e di concentrazione ma va anche ad agire sullo stress aiutando a trovare il coraggio nei momenti più difficili.