Ultimi post

Gli oli essenziali perfetti per restare in casa

Gli oli essenziali perfetti per restare in casa

Gli oli essenziali perfetti per restare in casa

Purtroppo conosciamo tutti molto bene la situazione di questi giorni: non possiamo uscire di casa se non per motivi di lavoro o di comprovata urgenza. Non è semplice, il mondo è cambiato molto e anche delle piccole cose che prima contavano il giusto adesso mancano quasi come l’aria. Pensiamo ad esempio ad una semplice uscita con gli amici per andare a mangiare una pizza oppure a una capatina in palestra per staccare la testa dalla giornata.

La casa in questo periodo gioca un ruolo fondamentale: se non è accogliente rischiamo che la quarantena diventi una prigione. Ma possiamo cercare di trasformarla in qualcosa di piacevole in cui desideriamo stare e sicuramente in questi casi l’aromaterapia può aiutarci e venirci incontro. Con questo articolo vogliamo consigliarti alcuni oli essenziali che puoi utilizzare per rendere la tua permanenza in casa più confortevole e accogliente.

Olio essenziale di lavanda

Questo olio essenziale oltre ad essere sicuramente molto gradevole possiede delle proprietà calmanti del sistema nervoso centrale, aiuta quindi a calmarsi a prendere un respiro profondo per poi ripartire. La lavanda infatti da sempre viene utilizzata per aromatizzare le abitazioni (basti pensare ai classici cuscinetti aromatizzati che vengono utilizzati ad esempio negli armadi o nei cassetti). Oltre a questo ha proprietà antitarmiche e proprietà antisettiche. Inizia a diffonderlo un’ora prima di andare a dormire anche nella camera da letto e vedrai che giorno dopo giorno ti sveglierai più riposato e tranquillo e pronto per vivere la giornata che ti si prospetta davanti.

Olio essenziale di mandarino

Stare sempre a casa non è semplice: una routine che tra giorno e giorno non cambia molto può portare a provare una certa fatica mentale. Non è facile affrontare questo tipo di problema, ma in questo caso viene in soccorso l’olio essenziale di mandarino che con il suo profumo fresco allegro e avvolgente ti aiuterà per un attimo a dimenticare queste brutte sensazione facendoti evadere. Quindi non ti resta che accendere il diffusore, chiudere gli occhi e immaginarti in un bel giardino in fiore, assaporare i profumi che emana e lasciarti cullare da questa fragranza.

Olio essenziale di camomilla

Da sempre la camomilla viene usata in infuso prima di andare a dormire per conciliare il sonno. Ha proprietà calmanti e rilassanti proprio come il suo olio essenziale. Se non dovessi quindi gradire l’aroma della lavanda puoi ricorrere a questo olio essenziale per aiutarti a dormire. Come per la lavanda diffondilo nell’aria poco prima di andare a dormire per qualche sera e vedrai che la mattina ti sveglierai fresco e riposato, come dopo un bel sonno ristoratore. Oppure un’alternativa interessante: mettine qualche goccia nella vasca da bagno prima di un bel bagno rilassanti e facci sapere com’è andata!

Speriamo che gli oli consigliati qui in questo articolo ti aiutino almeno in parte a superare questo difficile momento. E’ stata una cosa inaspettata questa epidemia che ha sicuramente sconvolto tutti, però seguendo le direttive del governo e restando a casa vedrai che presto riusciremo ad uscirne e ci dimenticheremo di questo brutto periodo.