Olio Essenziale di Cipresso BIO (Cupressus sempervirens) | 5 ml

Prezzo di listino: 12,00
6,54
Risparmia: 5,46 (46%)
P1537805076-751
Al momento non disponibile

Cipresso olio essenziale biologico puro 100% naturale. Proprietà e usi

Utilizzo dell’olio essenziale di cipresso in aromaterapia
Descritto nell’aromaterapia Applicata per attività terapeutiche, di prevenzione e sostegno, l’olio essenziale di cipresso viene usato come aroma per ambienti e cosmetici. La diffusione della fragranza ha la proprietà di focalizzare l’attenzione e trovare il proprio centro, adatto per chi si distrae molto facilmente o è troppo sensibile alle influenze ambientali.

Di aiuto anche per chi non riesce a riprendersi dopo un lutto o un trauma, perché è l'essenza della spiritualità, del silenzio, del raccoglimento e dona serenità. Aiuta a liberarsi dalle proprie angosce, per sopportare meglio i dolori della vita, riprendendo contatto con se stessi, attraverso la calma e a riflessione.

Utilizzo nei diffusori per ambiente
L’olio essenziale di cipresso ha un effetto aromatico salutare per la tosse.

Proprietà cosmetiche*
Aggiunto alle creme corpo, l’olio essenziale di cipresso ha un effetto lenitivo per la pelle acneica ed è adatto alla pelle grassa. Può essere usato con i gel perle gambe, nei bagni e negli oli da massaggio, perché aiuta a rigenerarsi. Utile per chi soffre di traspirazione eccessiva e negli shampoo antiforfora e seboequilibranti.

Origine della pianta Cupressus sempervirens
Il cipresso comune - Cupressus sempervirens - è una conifera appartenente al genere Cupressus, un albero sempreverde che raggiunge i 25 m, ma negli esemplari più vecchi può arrivare anche oltre i 50 m. Sullo stesso albero sono presenti indistintamente fiori maschili e femminili, e questi ultimi producono coni rotondi contenenti piccoli semi alati.

Il Cupressus sempervirens, cipresso mediterraneo o italiano, sembra essere nativo dell'area orientale del mar Mediterraneo e sarebbe stato importato nel Mediterraneo occidentale dai Fenici e dagli Etruschi per motivi ornamentali. È una pianta molto diffusa in Italia, ma molto probabilmente non è autoctono. Il Cipresso era noto agli antichi egiziani, come evidente da molti papiri diversi, che ne registrano gli usi medicinali e dai sarcofagi, realizzati con il suo legno.

I greci antichi avevano dedicato il cipresso a Plutone - dio dell'inferno - e da qui pare sia venuta la frequenza diquesti alberi nei cimiteri. Ippocrate raccomandava il cipresso per casi gravi di emorroidi con sanguinamento, mentre Dioscoride e Galeno consigliavano di macerare le foglie nel vino con mirra perdue settimane per alleviare le ulcere.

Parte distillata: pigne e rametti di Cupressus sempervirens

Origine: Francia

Composizione: olio di Cipresso, olio essenziale 100% puro, integro e naturale

Profilo Biochimico caratterizzante: monoterpeni (alpha-pinene 50%, delta-3-carene 20%)

Nota: note di base

Descrizione della fragranza: profumo fresco, di conifere, medicinale

Sapevi che?
Versando poche gocce di olio essenziale di cipresso in un bicchiere per gargarismi, è utile in caso di afonia.

Avvertenze e controindicazioni
Non utilizzare in gravidanza

*Disclaimer
Le informazioni e le proprietà indicate nella scheda non possono in alcun caso sostituirsi al parere del medico e non vanno intese per prevenire o trattare patologie.

Spese di spedizione solo €5,90

Spese Spedizione €5,90

Spedizione in 24 ore


Supporto Clienti sempre attivo

Supporto Clienti
071 2814 942


Tutte le forme di pagamento desiderate

Tutte le maggiori carte di credito accettate