Olio Essenziale di Lavanda vera BIO (Lavandula officinalis) 10 ml

Scrivi una recensione del prodotto
  • 8052049031134
15,40
1537805069-713
Disponibile
+
Scopri tutte le proprietà benefiche dell'Olio Essenziale di Lavanda vera.

La lavanda officinalis - base di partenza per olio essenziale di lavanda vera BIO - è una delle piante del bacino mediterraneo più utili per la creazione di oli essenziali da utilizzare per il benessere del corpo e della mente. Caratterizzata dal suo profumo tipico e dal colore viola - ma anche dalla varietà di nomi come lavanda vera, spico o lavanda a foglie strette - questa pianta viene utilizzata sia nella cosmetica che per prendersi cura dei piccoli acciacchi. 

Come olio essenziale, infatti, offre proprietà che vanno dalla possibilità di agevolare la cicatrizzazione alla componente lenitiva. Puoi usare l’olio essenziale di lavanda vera BIO (lavandula officinalis) per massaggi in zone doloranti, per ottenere effetti antispastici apprezzati da chi soffre di crampi alle gambe e decontratturanti per i dolori alla schiena.

 

Origine e caratteristiche della pianta lavandula officinalis

Esistono diverse varietà di lavanda, tra cui angustifolia, stoechas e spica. L'olio essenziale di lavanda vera viene estratto dalle spighe e gli steli della lavanda angustifolia. 

La lavanda officinale o lavanda vera - lavandula angustifolia Miller - è quella che utilizziamo spesso per i trattamenti sia di bellezza che di benessere. Si tratta di una pianta sempreverde della famiglia delle Lamiaceae. Si distingue dalla lavandula latifolia che ha foglie più larghe. 

Il nome scientifico è stato definito per la prima volta, nel 1768, dal botanico scozzese Philip Miller. Tra tutte le numerose varietà di lavanda usate a scopi curativi, quella angustifolia viene ritenuta fondamentale, innanzitutto perché l'olio essenziale prodotto dai suoi fiori risulta estremamente versatile in quanto si miscela bene con altri oli. 

Come usare l’olio essenziale di lavanda in aromaterapia

Nell’aromaterapia applicata, la lavanda vera (nota anche come spiga di Francia, nardo o lavandula officinalis) viene sfruttata per attività terapeutiche, di prevenzione e sostegno. 

L’olio che ne deriva è perfetto come aroma per ambienti e cosmetici. In aromaterapia, questa essenza naturale è utilizzata come antidepressivo, tranquillizzante, equilibrante del sistema nervoso. Ha un ottimo effetto contro condizioni di ansia, agitazione, irritabilità.

Benefici della lavandula officinalis sul corpo umano

Con questo prodotto puoi risollevare l’organismo da dolori, crampi e contratture. Diluendo nel modo giusto l’olio essenziale di lavanda BIO, si possono avere benefici sia per la pelle che per il cuoio capelluto alleviando eritemi, punture di insetti, irritazioni e capelli grassi.

La diffusione della fragranza è indicata per alleviare la depressione, l’ansia e l’agitazione. Calmante ed equilibrante, l’olio essenziale di lavanda vera BIO (Lavandula officinalis) è perfetto come decongestionante contro i raffreddori e l'influenza. Inoltre può essere usato, con le dovute attenzioni, per calmare dolori allo stomaco, cattiva digestione, gonfiore.

Cosmetica e uso della lavanda BIO

Il profumo di lavanda vera dona sensazioni di calma e relax, agendo come riequilibratore dei disturbi nervosi, calmante rispetto a eccitazione o nervosismo e stimolante in caso di apatia. Alcune gocce di olio di lavanda vera sul cuscino favoriscono il sonno ed eliminano lo stress.

Aggiunto alle creme, l’olio di lavanda ha un effetto idratante e tonificante. Nei tonici per il corpo ha un’azione lenitiva e antiarrossamento. Nello shampoo, ha un effetto rinforzante e facilita la ricrescita dei capelli. Può essere usato come tonico per il viso e dopobarba.

Caratteristiche dell’olio essenziale di Lavandula officinalis

  • Parte distillata: spighe e steli di Lavandula angustifolia.
  • Origine: Bulgaria.
  • Composizione: olio di Lavanda, olio essenziale 100% puro.
  • Descrizione della fragranza: profumo erbaceo e dolce.
  • Nota: note di cuore.

Profilo Biochimico caratterizzante.

  • Esteri (acetato di linalyle 35%, acetato di lavandulyle 5%).
  • Alcoli (linalolo 30%).

Avvertenze e controindicazioni

L’olio essenziale di lavanda generalmente è sicuro anche puro. Non irrita, non sensibilizza e non è tossico. Usare con cautela se si utilizzano preparati a base di ferro e iodio.

Note importanti

Spesso la lavandula hybrida viene etichettate come lavanda, ma sono piante diverse. Per ottenere un litro di olio essenziale di lavanda vera occorrono 150 kg di spighe di officinalis o angustifolia. Per il lavandino (Lavandula hybrida) la stessa quantità si ottiene con 50 kg.

Disclaimer

Le informazioni e le proprietà indicate nella scheda non possono in alcun caso sostituirsi al parere del medico e non vanno intese per prevenire o trattare patologie. Assumere sempre dopo aver letto avvertenze, chiedere consulto dal medico prima di utilizzare l’olio essenziale.

 

Nessuna recensione trovata, scrivi tu la prima!

Spese di spedizione solo €5,90

Spese Spedizione Gratuite Sopra €39 (oppure €5,90)

Spedizione in 24 ore


Supporto Clienti sempre attivo

Supporto Clienti
071 2814 942


Pagamenti con Carta di Credito, Amazon Pay, Google Pay, Apple Pay, Paypal

Pagamenti con Carta di Credito, Amazon Pay, Google Pay, Apple Pay, Paypal